Lazio in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Lazio


| Altri
  

Dettagli evento:

ott 16 2017
gen 15 2018

Maschere e Burattini: costruiamo una storia

Letture: 241 - Teatro a Albano Laziale - RM


Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: Retro Bottega di TUedIO
Via della Vignetta, 21/23
data: da lunedì 16 ottobre 2017, alle 17:00
a lunedì 15 gennaio 2018, alle 18:30
intrattenimenti:
info sul luogo: L'evento si svolge al coperto
Organizzazione: Non definito
Referente: Maria Assunta Salvatore
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 0683529603
Maschere e Burattini: costruiamo una storia
Descrizione evento:  Maria Assunta Salvatore attrice burattinaia, dopo varie esperienze maturate nell’ambito scolastico e diversi laboratori rivolti prevalentemente alla scuola dell’infanzia ed elementare, propone un laboratorio creativo-manuale dedicato a bambini e bambine dai 6 anni in su. L’evento si svolgerà Lunedì 16 Ottobre dalle 17.00 alle 18.30 nel Retro Bottega di TUedIO, Via della Vignetta, 21/23 Albano-Laziale.  L’obiettivo è quello di trasmettere la tecnica per realizzare un burattino partendo da una pallina di polistirolo e delle stoffe. Si tratta di vere e proprie sculture realizzate in cartapesta che si modella utilizzando come strumento di lavoro le proprie mani. Si prevede la formazione di un gruppo di lavoro di 1 incontro a settimana di un’ora e mezzo per una durata di tre mesi, al fine di giungere ad un primo approccio al teatro di figura da parte dei piccoli presenti e una mostra di lavori costruiti dagli stessi bambini. Si partirà dalla scelta di una o più favole popolari grazie alle quali ogni bambino si immedesimerà nel personaggio preferito per poi costruirlo concretamente. La costruzione dei burattini avviene attraverso l’utilizzo di vari materiali: dalle bottiglie di plastica ai tappi di sughero alle confezioni dei detersivi, per poi avere come punto di arrivo la creazione di burattini in cartapesta. È così conservata l’importanza del riciclo dei materiali e della scoperta del nuovo utilizzo che se ne può fare. Realizzati i burattini si procederà infine all’ideazione e costruzione delle scenografie. L’esperienza di relazione fra il corpo e il burattino, lo spazio e i compagni di lavoro sviluppa un forte effetto di coinvolgimento all’interno del gruppo, e lo finalizza al recupero della padronanza di sé e del proprio corpo. Il superamento delle timidezze e delle inibizioni, la sollecitazione dell’espressività individuale e collettiva, favoriscono le dinamiche del gruppo attraverso il gioco e il libero esercizio della fantasia. A chiusura del lavoro il gruppo potrà proseguire imparando l’arte del teatro di figura. Per  info e prenotazioni:  a.tuedio@gmail.com - Tel: 0683529603
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro
loading...

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:



Utilità:


Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
.
A cena con Lutero A Roma una cena per celebrare i 500 anni della Riforma, sulle tracce degli...
Menu a Buffet
ECCO IL MENU A BUFFET PER LA GIORNATA DEL 15 OTTOBRE: - Bruschetta al Pomodoro e...
ATTENZIONE l'evento è stato rinviato per problemi legati...
ATTENZIONE l'evento è stato rinviato per problemi legati al recente incendio e nube tossica...
Ultimi Redazionali
La vacanza a Senigallia in albergo,...
Per un soggiorno sulla Spiaggia di Velluto, ricco di...
Senigallia, una splendida città sul mare che ha fatto dell'accoglienza e dell'intrattenimento due...
Il meteo oggi nel Lazio
Meteo Lazio