Lazio in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Lazio


| Altri
  

Dettagli evento:

feb 03 2019

Le Terme di Caracalla - Visita guidata a soli €10 comprensivi di biglietto d'ingresso, Roma

Letture: 203 - Escursioni a Roma - RM



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: Terme di Caracalla
data: domenica 3 febbraio 2019, dalle 15:00 alle 17:00
intrattenimenti:
info sul luogo: L'evento si svolge all'aperto

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: Roma e Lazio x Te
Referente: Valeria Scuderi
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 3494687967
Le Terme di Caracalla - Visita guidata a soli €10 comprensivi di biglietto d'ingresso, Roma
Descrizione evento: Domenica 3 febbraio 2019, h 15.00 Le Terme di Caracalla: mens sana in corpore sano 
Visita guidata a soli €10 comprensivi di biglietto d'ingresso la prima domenica del mese La visita sarà condotta da: Ilaria Manzione, archeologa in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

Accoglienza e registrazioni: da 30 minuti prima, Viale delle Terme di Caracalla (presso il cancello d’entrata).

Dal Regolamento del Ministero dei Beni Culturali"I cani, anche di piccola taglia, sono vietati all'interno dei siti e delle aree archeologiche".

Durata: 2 ore circa.

Contributo associativo per partecipare alla visita guidata:  Adulti: €10
Ragazzi (14-17 anni) €6 
Bambini (6-13 anni) €3 
Bambini (0-5 anni) gratis
biglietto d’entrata: "gratuito" la prima domenica del mese.
eventuale auricolare.
*I musei impongono ai gruppi che superano 15 persone l’utilizzo di Vox (auricolari). Il costo dell'auricolare è di €2,00.
 
Sconto: €1 di sconto per ciascun partecipante (bambini e adulti).
Per ottenere lo sconto dovrete specificare al momento della prenotazione il nome del portale in cui avete letto di questa visita.
 
Ricordiamo che la prima domenica del mese l’accesso ai musei è unico sia per i visitatori singoli che per i gruppi, e che non c’è modo di evitare eventuali file. L’eventuale tempo speso in fila verrà utilizzato per introdurre la visita ed iniziare le spiegazioni. Prenotazioni (consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA): via mail a romaelazioxte@gmail.com o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3287469479 o 3383435907. INDICANDO: data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
*La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.
Descrizione: Gli antichi romani amavano concludere le loro giornate andando alle terme, per lavarsi, rilassarsi, fare attività sportive, utilizzare una libreria ma anche e soprattutto per socializzare. Visitare le Terme di Caracalla, ci fa comprendere come dovevano essere i complessi termali di epoca imperiale. Nella loro struttura, rimasta libera da edifici moderni, anche se spogliata della decorazione originaria, è ancora percettibile l’atmosfera di lusso che caratterizzava le grandi sale dagli alti soffitti. Costruite tra il 212 e il 217 d.C., per la loro realizzazione fu creato un ramo speciale dell’ acquedotto dell’Acqua Marcia, “l’Acqua Antoniana”, che oltrepassava la Via Appia sull’Arco di Druso. Il recinto esterno fu invece opera  degli ultimi due imperatori della dinastia dei Severi, Eliogabalo e Alessandro Severo. Vari lavori di restauro furono realizzati da Aureliano, Diocleziano e Teodorico. Le terme cessarono di funzionare nel 537 d.C. in seguito al taglio degli acquedotti ad opera di Vitige, re dei Goti. 

  NOTE DA LEGGERE:
*Per partecipare alle nostre attività è necessario essere socio oppure diventarlo, nel rispetto del nostro Regolamento (pubblicato sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it/) e delle normative vigenti in materia di associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). *La quota sociale (inclusa nel contributo di partecipazione, di cui sopra) è prevista dalle normative che in Italia disciplinano l'associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). Quota sociale, contributi di partecipazione e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.

  Foto tratta in rete (scatto anonimo)
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:



Utilità:


Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
ERRATA CORRIGE
Tutto è ora volto in caos: ...
Tutto è ora volto in caos: ...
"Tutto è ora volto in caos: sono solo al centro di un nulla grigio e torbido, ed ecco, io so che...
Capodanno in piazza: tutte le...
Tanti gli eventi per permettere a tutti di trascorrere la...
Sta per arrivare l'attesissimo momento del countdown che porta dritti verso il 2020. Tra chi...
Ultimi Redazionali
Idee per festeggiare il 18esimo...
Quanto costa organizzare una festa di 18 anni a Roma?
Festeggiare il proprio compleanno è incredibilmente importante e, per questo motivo, è necessario...
Il meteo oggi nel Lazio
Meteo Lazio