Lazio in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Lazio


| Altri
  

Dettagli evento:

set 19 2020

Corsi di Danza del Ventre a Roma

con Sarah Mahliqa

Letture: 967 - Danza a Roma - RM



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: Roma
data: sabato 19 settembre 2020, dalle 19:00 alle 21:30
intrattenimenti:
info sul luogo: L'evento si svolge al coperto

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: Non definito
Referente: Non definito
E-mail: Contatta il referente
Telefono:
Corsi di Danza del Ventre a Roma
Descrizione evento: Scopri l'arte della Danza del Ventre!
A Settembre ripartono a Roma i corsi di Danza Orientale per l’anno accademico 2020/2021 con Sarah Mahliqa!
I corsi saranno a numero chiuso (da un minimo di 5 ad un massimo di 9 persone in sala) e le lezioni di prova devono essere prenotate!
Le lezioni sono strutturate per essere in presenza, ma qualora fosse necessario, si terranno anche online!
______________________________
ORARI E SEDI

?LUNEDI'
Villaggio delle Arti, Via Valentiniano 3 - zona San Paolo
19.00 - 20.30 (livello intermedio)
20.30 - 21.45 (open level)
? Lezione di prova 28 Settembre 2020 ?

?MARTEDI'
Studio7 dance art style, Via Ettore Paladini 27 - zona Portuense
20.00 - 21.15 (open level)
? presto info su Open Day ?

?MERCOLEDI'
ASD Guateque, Via Giulio Rocco 43 - zona Ostiense
19.00 - 20.15 (open level)
? Open Day 19 e 26 Settembre 2020 ?

?VENERDI'
Asd Katadoryu, Via Sessoriana 12 - zona Esquilino
20.00 - 21.30 (open level)
? Lezione di prova 25 Settembre 2020 ?

?SABATO
ASD Guateque, Via Giulio Rocco 43 - zona Ostiense
19.00 - 20.15 (open level)
? Open Day 19 e 26 Settembre 2020 ?
_______________________________

? INFO ?
? Sarah Mahliqa Oriental Dancer
sarahorientaldance@gmail.com
sarahmahliqa.com
Tel. 3481011571 (solo Whatsapp)
_______________________________

Avvicinarsi alla danza orientale significa darsi l’opportunità di scoprire un mondo antico e complesso; non solo quello della danza in sé, ma anche il nostro: la femminilità, l’eleganza, la forza e la delicatezza che scaturiscono naturalmente dal corpo femminile, possono ritrovare in questa disciplina la fonte più autentica della propria essenza.
Lo studio della danza orientale con Sarah prevede l'approfondimento della danza in stile egiziano, lo studio del contesto culturale e musicale, l'utilizzo (nel tempo) dei vari strumenti e l'esplorazione delle danze folckloristiche arabe.
Le lezioni si strutturano in un primo momento di riscaldamento ed uno successivo di insegnamento dei movimenti e dei passi caratterizzanti la danza orientale: un apprendimento progressivo delle tecniche di isolamento e dei movimenti sinuosi e rotatori delle varie parti del corpo (bacino, busto, braccia e testa) con particolare attenzione alla gestione delle fasi respiratorie, alla corretta postura e alla consapevolezza del peso corporeo.
La terza parte della lezione è dedicata a brevi sequenze coreografiche su base ritmica e melodica in cui si studiano semplici combinazioni dei movimenti appena appresi.
L’ultima parte è dedicata allo stretching e al defaticamento muscolare.
La danza orientale presenta numerosi benefici:
Chi la pratica si concentra sul proprio corpo e sui movimenti, acquisendo maggiore fiducia in se stesso, femminilità e grazia.
I movimenti della danza orientale regalano un corpo più flessibile, tonico e in salute, potenziando e sciogliendo la muscolatura.
I muscoli di fianchi, addome, glutei, cosce e polpacci si rinvigoriscono e migliora la circolazione sanguigna; i movimenti dolci e rotatori e donano beneficio anche alle parti interne dell'apparato femminile.
Le braccia, le spalle ed il petto si irrobustiscono, grazie ai movimenti ampi delle braccia, sempre in movimento o in sospensione.
Anche la schiena beneficia di questa disciplina (se praticata con costanza): la colonna vertebrale è più sciolta, si potenziano i muscoli dorsali e si evitano blocchi e dolori fisici.
La danza orientale ha origini antichissime: i movimenti dolci e sinuosi che la caratterizzano venivano utilizzati già dalle civiltà babilonesi nel culto dell'antica dea madre. Tutto era legato alla fertilità, alla nascita, alla natura.
Scoperta dai viaggiatori occidentali solo fra il 700 e l'800, col passare dei secoli la danza orientale perde la sua connotazione “sacra” ed entra a far parte della tradizione culturale araba e di tutti i popoli che l’hanno praticata; diviene dunque un momento ricreativo e di festa, legato sia ai festeggiamenti e ai matrimoni, sia alla vita quotidiana.
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:



Utilità:


Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
8-9 agosto dalle 19.00 nel borgo di Castiglione in Teverina
 Metti in scena un borgo medievale, l'eccellenza dei vini e dei prodotti gastronomici...
ERRATA CORRIGE
Tutto è ora volto in caos: ...
Tutto è ora volto in caos: ...
"Tutto è ora volto in caos: sono solo al centro di un nulla grigio e torbido, ed ecco, io so che...
Ultimi Redazionali
Idee per festeggiare il 18esimo...
Quanto costa organizzare una festa di 18 anni a Roma?
Festeggiare il proprio compleanno è incredibilmente importante e, per questo motivo, è necessario...
Il meteo oggi nel Lazio
Meteo Lazio