Lazio in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Lazio


| Altri
  
Proloco di Paganico Sabino

Proloco di Paganico Sabino

Paganico Sabino (RI)
Categoria: Proloco
Contatti:

Proloco di Paganico Sabino
Via San Giorgio, 1
2020 - Paganico Sabino (RI)
Tel: 0765723032
Fax: 0765723033
Sito: www.paganicosabino.org

La scheda è stata inserita da: Redazione
Visite ricevute dalla scheda:1136
Descrizione:

 Il territorio urbanizzato riguarda principalmente il centro abitato di Paganico Sabino e alcuni piccoli nuclei abitati sparsi sul territorio. Il Pese antico (medievale) è arroccato su uno scosceso sperone roccioso collegato al versante nord-occidentale del Monte Cervia a 720 mt di altitudine. La parte più recente del paese (ottocentesca e moderna) invece si è sviluppata sul colle di San Giorgio.  L'aspetto del borgo antico è quello di un "castrum" mediovale. L'ingresso è segnato da due porte che conducono tramite strettissime viuzze al cuore del paese. Nella sommità del borgo si presume ci sia stata l'antica “Rocca”, il luogo porta infatti quel nome ed è caratterizzato da un incastellamento con porte di accesso intorno ad un possente sperone roccioso (autentico belvedere sulla Valle del Turano).  Durante il '700, il paese si è ampliato fuori dall'incastellamento originario fino a giungere  alla confluenza con il colle di San Giorgio, dove successivamente si è esteso fino ai nostri tempi. Piccoli nuclei abitati sono sorti sul territorio su strutture o casali preesistenti e asserviti originariamente alle attività agricole, nelle seguenti località:  "Ara Vecchia", “Polledrone”,  "Ponte", “Acqua Corona”,  "Crugnaletta", “Colle Petruni”, "Leordella”,  “Zingari” e "Marcassiccia",  "Campo di Grotte",  "Prata",  “Lesche” (quest’ultime sulla riva sx del Lago Turano). Esse sono raggiungibili attraverso la S.P. Turanense o attraverso una sterrata che fiancheggia la sponda sinistra del fiume e del Lago del Turano, collegata alla S.P. Turanense attraverso il ponte di Paganico ed il ponte di Ascrea, entrambi costruiti per il collegamento delle due sponde a seguito della realizzazione del bacino artificiale, importantissima riserva d’acqua e di energia per le centrali elettriche di Cotilia e di Terni.



Vuoi far comparire la tua azienda all'interno di questo portale !? è GRATUITO e senza impegno!!!

Sfoglia:



Utilità:

Stelle di Fuoco - Campionato italiano fuochi d'artificio - Roma 2019


Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
2° Rave Clandestino di Musica Classica
 La musica Classica è per tutti !
teatro per bambini
Si tratta di una rappresentazione in lingua francese.
La trama
Storia del primo presepe
Ultimi Redazionali
Cosa scegliere per i regali per la...
Tantissime proposte, una migliore dell'altra, per essere...
Siamo nel pieno del periodo delle Comunioni e quasi tutti hanno almeno un invito a qualche festa....
Il meteo oggi nel Lazio
Meteo Lazio